Il Covid-19 ci ha tolto visibilità e libertà di azione e movimento e ha acuito le difficoltà e i bisogni delle donne che a noi si rivolgono.

Inoltre, siamo stati costretti ad annullare i nostri eventi, occasioni preziose per incontrarvi e raccontare le nostre attività a fianco delle donne, delle mamme e dei bambini.

VI SCRIVIAMO PER DIRVI CHE NON CI SIAMO MAI ARRESI: SAPPIAMO CHE NEI MOMENTI DI DIFFICOLTA’ È IMPORTANTE ESSERCI E ABBIAMO LAVORATO CON FORTE IMPEGNO PER SVILUPPARE NUOVE IDEE E NUOVI PROGETTI.

  • Durante il lockdown abbiamo attivato momenti di supporto personalizzato con le mamme e le donne in gravidanza che stavamo già seguendo e con chi chiamava per la prima volta, utilizzando piattaforme video e con il supporto di una mediatrice culturale per comunicare con chi tra loro non era di madrelingua italiana. Non le abbiamo mai lasciate sole.
  • Abbiamo curato personalmente la consegna a domicilio di corredini, vestiti, cibo, giochi e tutto il materiale necessario per i bambini seguiti e i nuovi nati.
  • Stiamo riorganizzando online i gruppi di incontro “donne in gravidanza” e “mamma e bambino” con una nutrizionista e un’assistente sanitaria, momenti importanti di confronto e condivisione particolarmente apprezzati dalle nostre mamme e sospesi a causa del lockdown.
  • Un gruppo di volontari ha curato il testo del nuovo volantino e della locandina affissa da novembre su alcuni vagoni della MM1. Con questo nuovo materiale, ci rivolgiamo direttamente a tutte le donne che di fronte a una gravidanza inaspettata non sanno cosa fare e cercano chi le possa accogliere e ascoltare senza pregiudizi e le possa supportare, se sono in difficoltà. È un progetto che ci sta particolarmente a cuore.

VI ABBIAMO RACCONTATO LE NOSTRE ATTIVITA’ PER FARVI SAPERE CHE ABBIAMO ANCORA BISOGNO DI VOI, DEL VOSTRO SUPPORTO E DELLA VOSTRA GENEROSITA’: ANCHE SE DA REMOTO, POTETE FARE MOLTO.

Una vostra donazione, anche se piccola, ci aiuterà ad affrontare con maggiore serenità l’impatto dei costi di queste nuove iniziative e a trovare le energie per continuare a progettare nuove attività.

Non siete pochi e l’unione fa la forza, fateci sentire che ci siete!

IL PRESIDENTE

Giuseppe Del Giudice

 

PER SOSTENERCI:

UBI BANCA IBAN:

IT37X0311101647000000001154

Indicate, per favore, nella causale del bonifico “CAV 2020” . Vi ringraziamo sin da ora!